Master Italiano 2010 - *RISULTATI*

Tappe, risultati, classifiche e discussioni riguardo al CISD 2010
Avatar utente
Francesco
Messaggi: 1576
Iscritto il: martedì 18 maggio 2010, 21:49
Nome su webDiplo: BreathOfVega
Località: Roma

Re: Master Italiano 2010 - *RISULTATI*

Messaggio da Francesco »

Al di là delle battute, appoggio ciò che ha detto Leo: un top table raramente risulta dinamico, credo. Troppa gente forte, in teoria. Poi magari le premesse non sono quelle, e allora si può ipotizzare uno sbilanciamento da una parte... ma altrimenti, credo che in questa partita non convenisse davvero a nessuno cambiare le cose se non a me e a Davide.
La filosofia è come la Russia: piena di paludi e spesso invasa dai tedeschi.
Avatar utente
Francesco
Messaggi: 1576
Iscritto il: martedì 18 maggio 2010, 21:49
Nome su webDiplo: BreathOfVega
Località: Roma

Re: Master Italiano 2010 - *RISULTATI*

Messaggio da Francesco »

FERRARI MARCO ha scritto:...a sud la situazione resta fluida finchè Francesco non si decide, dopo che Davide gli ha lascaito GRE ad antrare in ION, qui c'è un altro aspetto poco chiaro, a me personalmente, Francesco era messo bene in difesa, da TUN poteva fare WES e prendersi un altro centro, portandolo via ad Alex e cercando di vincere, ma la paura di un asse Austro-Russo contro di lui lo paralizzerà fino alla fine
E' vero a metà. Volevo prendere Ionio per poter stallare Alb - Gre (Davide) e muovere Gre - Ser, e comunque avrei dovuto ritornare a difendere Tunisi da Leo, che aveva mosso Adr - Ion. WES era troppo debole in difesa e deboluccia anche in attacco.
Comunque Alex mi aveva avvisato che avrebbe mosso a Marsiglia (cosa che effettivamente ha fatto), quindi con una flotta non avrei preso nulla, avrebbe ripiegato un pezzo in difesa aiutando solamente Matteo.
La filosofia è come la Russia: piena di paludi e spesso invasa dai tedeschi.
fenix71
Messaggi: 315
Iscritto il: lunedì 15 novembre 2010, 9:43
Nome su webDiplo: kevin
Località: Varedo(MB)

Re: Master Italiano 2010 - *RISULTATI*

Messaggio da fenix71 »

Leonardo ha scritto:
Io direi che le giocate mie e di Francesco erano in un certo senso obbligate: Marco e' quello da battere, tu sei totalmente lanciato verso di me (dal secondo turno hai mosso in TYR e mi hai attaccato VEN, senza la minima minaccia da parte mia) ed alleatissimo con Marco, per quale motivo Francesco dovrebbe sbilanciarsi ed attaccare anche lui me?
La cosa legittima, secondo me, visto anche la situazione delle unita' russe a sud (molto poche), era quella di muovere contro di lui (Marco), dato che a nord stava messo bene, e ti sarebbe bastato portare anche solo una unita' in BUD per mettergli paura (eri corazzato intorno TRI da ogni mio possibile attacco).
Certo ma avevo te che "non volevi danneggiare nessuno" e il prode "moralizator" che "o mi dai la Gre o togli la Ser".
Purtroppo la mia sensazione che flanders voleva attaccarmi era troppo forte e purtroppo i miei sensi di ragno avevano ragione.
Eppoi Leo lo sai pure tu che l'austria deve ridurre a malpartito uno dei confinanti e se avessi potuto scegliere Marco sarebbe stato l'ultimo della lista....-> l'unico che non mi distrurbava e che era tutto a nord.

Leonardo ha scritto: Se Francesco mi avesse attaccato con piu' incisivita', avrebbe lasciato le spalle scoperte (gli serviva almeno l'altra flotta che utilizzava per stallare in BLA con Marco), ossia un ulteriore possibilita' di crescita per la Russia. Mi pare corretto non lo abbia fatto.
Se Francesco ti avesse attaccato con più incisività? bastava spostare la flotta dell'aeg , quella di ank poteva rimanere la a vita!
Francesco non aveva una possibilità da solo contro la Russia senza eliminarmi e come era messa la partita non poteva neanche riuscire ad eliminarmi!
con 2 flotte turche e 2 austriache tu pensi veramente che saresti durato più di 3 turni? a quel punto la partita sarebbe cambiata e radicalmente...
La Francia sarebbe dovuta intervenire in forze al sud, l'inghilterra sarebbe crollata ma Marco con 2 flotte avrebbe preso poco, Matteo forse ne avrebbe gaudagnato.
A quel punto io e Francesco alleati fino alla fine avremmo potuto decidere cosa fare, i centri sarebbero stati:
T : Gre,Bul, +3, Nap, Tun
A : +3, Ven,Rom,Ser.

A questo punto se Francesco avesse continuato a giocare, Marco sarebbe stato impelagato a 7/8 ma senza possibilità di prendere granchè.
Francesco avrebbe avuto le praterie di Spa/mar e por (prendendone 2, cosa che con 4 flotte si può fare) andava ad 8.
Un colpetto alla Russia con l'appoggio ser/Bud e bul/bla nessuno avrebbe avuto come fermarlo.

E ricordiamoci che io stavo sotto la spada di damocle della Germania che poteva scendere in ogni momento.
In tale scenario anche perdere un centro (Ser) voleva dire francesco a 9 e con un pò di fortuna a 10.
Cordiali Saluti
Davide
FERRARI MARCO
Messaggi: 474
Iscritto il: martedì 3 agosto 2010, 9:20

Re: Master Italiano 2010 - *RISULTATI*

Messaggio da FERRARI MARCO »

Confermo una cosa, che la partita è effettivamente andata come riportato nella classifica iniziale, grazie Alex.

Vorrei ribadire che, al di la delle singole percezioni, sono queste percezioni che portano i singoli giocatori a fare quello che hanno fatto:
Sono altresì convinto che chi veramente poteva scombussalare le carte era Alex, al secondo anno con la Francia, che veva una alleanza forte con Luca, Leo che lo lasciava tranquillo preso com'era dalla presenza di Davide.
Certo, se si muoveva rischiava di avere contro tutti, forse, ma con i se e i ma non si fa nulla se non discussione.
Lapalisse resta un mito.
Leonardo
Messaggi: 89
Iscritto il: giovedì 20 maggio 2010, 14:22

Re: Master Italiano 2010 - *RISULTATI*

Messaggio da Leonardo »

fenix71 ha scritto: Certo ma avevo te che "non volevi danneggiare nessuno" e il prode "moralizator" che "o mi dai la Gre o togli la Ser".
Purtroppo la mia sensazione che flanders voleva attaccarmi era troppo forte e purtroppo i miei sensi di ragno avevano ragione.
Eppoi Leo lo sai pure tu che l'austria deve ridurre a malpartito uno dei confinanti e se avessi potuto scegliere Marco sarebbe stato l'ultimo della lista....-> l'unico che non mi distrurbava e che era tutto a nord.
Davide,

ho detto quelle parole all'ultimo anno di gioco, non dal secondo...

Mentre, a proposito dell'ultima parte quotata, per me e' un errore cio' che hai fatto: l'unico che non ti disturba, che e' tutto a nord e CHE STA VINCENDO SENZA PROBLEMI. In questa ottica, quando eravamo ancora tutti li, la cosa da fare era prendere qualcosa a Marco (che ha avuto a sud per anni solo F SEV e A RUM e quindi facilmente attaccabile).

Ok per la scelta necessaria di uno dei confinanti, non proprio ok il voler continuare da una parte sola.
Leonardo Quirini
Avatar utente
Francesco
Messaggi: 1576
Iscritto il: martedì 18 maggio 2010, 21:49
Nome su webDiplo: BreathOfVega
Località: Roma

Re: Master Italiano 2010 - *RISULTATI*

Messaggio da Francesco »

Se Davide andava contro Marco dopo il 1902 avrei probabilmente preso il largo, non credo fosse possibile. E c'è in effetti da considerare la Germania, in quel caso.
La filosofia è come la Russia: piena di paludi e spesso invasa dai tedeschi.
Fulvio
Amministratore
Messaggi: 888
Iscritto il: domenica 20 giugno 2010, 18:11
Località: Roma

Re: Master Italiano 2010 - *RISULTATI*

Messaggio da Fulvio »

kypo582 ha scritto:
Fulvio ha scritto:
kypo582 ha scritto:
Insomma siete andati a Fossombrone per niente. Bastava chiedere a Fulvio a chi dare la coppa. ;)
ho l'ombelico magico, Giuseppe, ci verso dentro un pò di sale, poi lo svuoto e vedo che figurina mi esce sul piattino....(veramente era uscito Davide, ma poi la mia parte razionale, che non voleva sentire Davide a Roma dire "io ho vinto il Master", mi ha fatto proprendere per l'altro Pretendente)

Se vuoi ti predico anche la tua prossima vittoria al CISD 2011 :D :D :D (però in privato in un posto tranquillo^^)
Sì vabbè, ho chiesto una predizione mica un miracolo! :D
quelli mi sto ancora attrezzando....sotto giusto pagamento :D :D :D
"There exist 10 kinds of people: those who understand binary and those who don't."
"If debugging is the process of removing bugs, then programming must be the process of putting them in."
"Gli alleati sono come dei palloncini, appena gli pianti un chiodo dietro la schiena spariscono immediatamente."
Leonardo
Messaggi: 89
Iscritto il: giovedì 20 maggio 2010, 14:22

Re: Master Italiano 2010 - *RISULTATI*

Messaggio da Leonardo »

Francesco Conte ha scritto:Se Davide andava contro Marco dopo il 1902 avrei probabilmente preso il largo, non credo fosse possibile. E c'è in effetti da considerare la Germania, in quel caso.
Non credo, per lo stesso identico principio del mantenimento dell'equilibrio.

E' chiaro pero' che se nessuno vuole rompere gli equilibri per paura di rimetterci, la partita segue per forza l'andamento che ha seguito.
Leonardo Quirini
Fulvio
Amministratore
Messaggi: 888
Iscritto il: domenica 20 giugno 2010, 18:11
Località: Roma

Re: Master Italiano 2010 - *RISULTATI*

Messaggio da Fulvio »

Leonardo ha scritto:
Francesco Conte ha scritto:Se Davide andava contro Marco dopo il 1902 avrei probabilmente preso il largo, non credo fosse possibile. E c'è in effetti da considerare la Germania, in quel caso.
Non credo, per lo stesso identico principio del mantenimento dell'equilibrio.

E' chiaro pero' che se nessuno vuole rompere gli equilibri per paura di rimetterci, la partita segue per forza l'andamento che ha seguito.
appunto per questo va un attimo valutata su quale valore danno a quella partita i giocatori.
Leo se ci pensi, se importa solo di vincere il copponne per dire "ho vinto il master" allora l'approccio, equilibrio fino al 1906 e poi ultimo anno di fuochi d'artificio può funzionare (per quanto mi ricordi tristemente le partite che facevamo da neofiti me e i miei compegni di merenda )

se invece il master viene vista come partita di eccellenza, dove conta provare, e anche rischiare a vincere già dal 1902, magari seguendo un piano di azione che può pagare se viene, ma se non viene lascia un pò scoperto è un altro conto, allora forse li si vedono portite divertenti.

il problema è che anche qui la scelta è data dagli interpreti. se sono l'unico che prova il colpo quando tutti sono in difesa ad attendere l'errore, allora non lo faccio perchè è controproducente, se invece vedo che c'è volonta anche di altri di provare vari colpi allora lo faccio.


da quello che leggo, purtroppo un certo "immobilismo" della Germania sia sul versante russo, che su quello austriaco, come francesce, ha un pò rotto gli equilibri del gioco portando ad un immobilismo che ha di fatto diviso il tabellone in due diversi scenari di gioco.
un sud con austria e turchia in lotta, che a volte punzecchiavano l'italia o la russia.

l'altro scenario a nord, con una russia che punzecchiava un pò in scandinavia, ma di fatto lasciava poi Francia , Gran Bretagna e Germania a fare da loro (con qualche scesa poco convinta della Francia in germania se ho capito bene)
"There exist 10 kinds of people: those who understand binary and those who don't."
"If debugging is the process of removing bugs, then programming must be the process of putting them in."
"Gli alleati sono come dei palloncini, appena gli pianti un chiodo dietro la schiena spariscono immediatamente."
Leonardo
Messaggi: 89
Iscritto il: giovedì 20 maggio 2010, 14:22

Re: Master Italiano 2010 - *RISULTATI*

Messaggio da Leonardo »

Raga',

a parte le discussioni ovvie dopo una partita del genere, guardate quanto era magro Davide solo qualche anno indietro:

gallery/image_page.php?album_id=5&image_id=26

A quel tempo era troppo bello, ora e' solamente bellissimo.
Leonardo Quirini
Fulvio
Amministratore
Messaggi: 888
Iscritto il: domenica 20 giugno 2010, 18:11
Località: Roma

Re: Master Italiano 2010 - *RISULTATI*

Messaggio da Fulvio »

nooooooooooo non ci posso credere, pure il pizzetto aveva, ma li mi sà che è prima di avere il primo figlio...
"There exist 10 kinds of people: those who understand binary and those who don't."
"If debugging is the process of removing bugs, then programming must be the process of putting them in."
"Gli alleati sono come dei palloncini, appena gli pianti un chiodo dietro la schiena spariscono immediatamente."
FERRARI MARCO
Messaggi: 474
Iscritto il: martedì 3 agosto 2010, 9:20

Re: Master Italiano 2010 - *RISULTATI*

Messaggio da FERRARI MARCO »

Non vale, con sta storia delle medaglie ne ho più io di Zukov, dalla prossima partita mi sparano tutti adosso!!
Vigliacco di un russo!!
kypo582
Messaggi: 625
Iscritto il: lunedì 22 marzo 2010, 22:51
Nome su webDiplo: kypo582
Località: Milano

Re: Master Italiano 2010 - *RISULTATI*

Messaggio da kypo582 »

FERRARI MARCO ha scritto:Non vale, con sta storia delle medaglie ne ho più io di Zukov, dalla prossima partita mi sparano tutti adosso!!
Vigliacco di un russo!!
..e mancano ancora le migliori nazioni! :D
Giuseppe Salerno
Avatar utente
Francesco
Messaggi: 1576
Iscritto il: martedì 18 maggio 2010, 21:49
Nome su webDiplo: BreathOfVega
Località: Roma

Re: Master Italiano 2010 - *RISULTATI*

Messaggio da Francesco »

Ma LOL!
La filosofia è come la Russia: piena di paludi e spesso invasa dai tedeschi.
Avatar utente
Alex
Amministratore
Messaggi: 578
Iscritto il: venerdì 19 marzo 2010, 16:34
Nome su webDiplo: Alex
Località: Verona
Contatta:

Re: Master Italiano 2010 - *RISULTATI*

Messaggio da Alex »

no io vigliacco. furbo me. :twisted:
;) vediamo se chi non ne ha molte avrà più incentivi a conquistarsele d'ora in poi.
Immagine Immagine Immagine

Immagine
Alex Lebedev
Il segreto della politica? Fare un buon trattato con la Russia. - Otto von Bismarck
Rispondi