Ban, cancellazioni partite, etc etc

Tutto quello che riguarda le partite giocate su webDiplomacy.it. Problemi, comunicati, richieste, apertura nuove partite, ecc...

Re: Ban, cancellazioni partite, etc etc

Messaggioda marcy » mercoledì 26 giugno 2013, 17:43

al momento risulta vinta da roma.
marcy
 
Messaggi: 43
Iscritto il: domenica 23 ottobre 2011, 0:05

Re: Ban, cancellazioni partite, etc etc

Messaggioda Francesco » mercoledì 26 giugno 2013, 17:48

Quella non è stata cancellata, infatti. Quella è stata vinta dall'unico giocatore rimasto, che aveva già 17 centri nonostante giocasse contro quei due.
Risulta vinta anche se non è arrivato a 18 perché era l'ultimo in gioco.
La filosofia è come la Russia: piena di paludi e spesso invasa dai tedeschi.
Avatar utente
Francesco
 
Messaggi: 1580
Immagini: 59
Iscritto il: martedì 18 maggio 2010, 21:49
Località: Roma
Medaglie: 8
Partecipazione al Master (3) Vittoria Tappa CISD (1)
Argento Tappa CISD (1) Bronzo Tappa CISD (2)
Socio Sostenitore (1)
Nome su webDiplo: BreathOfVega

Re: Ban, cancellazioni partite, etc etc

Messaggioda gabrus » mercoledì 26 giugno 2013, 19:22

Ciao!

e la partita "crisi economica mondiale"?

mi risulta un messaggio non letto (e non so come fare, dato che è una muta) ed ho visto diversi utenti votare per una patta o un cancel...

che succede?
gabrus
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mercoledì 23 gennaio 2013, 1:53
Nome su webDiplo: gabrus

Re: Ban, cancellazioni partite, etc etc

Messaggioda flyingdutchman » mercoledì 26 giugno 2013, 21:05

@gabrus, in basso alla partita c'è l'ultima riga: "Archivio: Ordini - Mappe - Messaggi - Commenti".
Clicchi su Messaggi e trovi questo:
"(To: Global, from Gamemaster) - GameMaster: This user was banned: Cheating. The time until the next phase has been extended from <span class="timeremaining" unixtime="1372271107" unixtimefrom="1372193434">21 ore, 35 minuti</span> to <span class="timeremaining" unixtime="1372279834" unixtimefrom="1372193434">1 giorni</span> (one full phase) so you can find a new player to take his place if you want to.
Make sure to finalize your orders if you don't want to wait, so the game isn't held up unnecessarily."

A parte lo "sporco" html c'è la segnalazione che un utente è stato bannato per Cheating.

La mia domanda è questa: ci sono due partite con lo stesso caso, la già citata "Crisi economica mondiale" e "Metti un nome fico qui" in entrambe il bannato è solo uno (almeno a giudicare dal left), possibile che in entrambi i casi il "complice" sia il giocatore già eliminato? Stiamo parlando di partite anonime in cui il reato si compie almeno in due... Se fosse questo il caso oltre che scorretto "barare" sarebbe anche inutile! ;)

Detto questo, nelle partite anonimissime mi è capitato spesso di avere dubbi su strani comportamenti... soprattutto di giocatori fantasma che vanno subito in left o su strane configurazioni astrali che sfavoriscono solo me...
Sono situazioni che qualche volta avvantaggiano anche... Per cui mi dico sempre che è la bilancia del gioco... :ugeek:
Ho capito bene e queste partite verranno cancellate tra un po'? O continuano?

Grazie anche dell'occhio di falco sulle partite anonime! :)

ps. @gabrus non le sto giocando quelle partite... me l'ha detto un uccellino... e comunque noi non ci siamo mai visti... :geek:
Chi semina vento raccoglie tempesta!
Avatar utente
flyingdutchman
 
Messaggi: 28
Iscritto il: venerdì 4 gennaio 2013, 13:18
Nome su webDiplo: flyingdutchman

Re: Ban, cancellazioni partite, etc etc

Messaggioda Fulvio » mercoledì 26 giugno 2013, 22:47

Ovviamente, valutiamo caso per caso, quando troviamo gruppi di 2 o 3 persone che nel loro storico hanno già 3 o più partite, giocate con il chiaro intento di essere alleati di partenza per eliminare gli altri e pattare, procediamo ai richiami/azioni del caso. Un conto è rispondere ad un richiamo ufficiale cercando di giustificare il gesto e farlo passare come "normalità" (credendo magari che gli Admin siano un poco fessi), un conto è invece scusarsi e riprendere a giocare senza usare i mezzucci precedenti (Ovviamente i signori in questione resteranno monitorati, non basta un "scusatemi avete ragione", per cancellare i misfatti e riprendere a giocare come se nulla fosse successo, però insomma già ammettere la colpa e garantire che non si ripeterà, è un buon passo avanti.)

Per gli altri , invito a prendere questo post come una comunicazione su come gestiremo i casi che esamineremo, non vuol dire che ogni muta che giocherete, se due persone non si attaccano e vanno su altri obiettivi, o sullo stesso obiettivo, stiano sicuramente barando. Capisco che può esserci frustrazione, però vi invito a non pensare subito "ecco mi attaccano in due, sicuramente stanno barando", continuate a giocare in tranquillità, se proprio la cosa vi puzza troppo segnalate e faremo i dovuti controlli del caso.
"There exist 10 kinds of people: those who understand binary and those who don't."
"If debugging is the process of removing bugs, then programming must be the process of putting them in."
"Gli alleati sono come dei palloncini, appena gli pianti un chiodo dietro la schiena spariscono immediatamente."
Fulvio
Amministratore
 
Messaggi: 888
Iscritto il: domenica 20 giugno 2010, 18:11
Località: Roma
Medaglie: 7
Partecipazione al Master (1) Argento Tappa CISD (1)
Bronzo Tappa CISD (4) Socio Sostenitore (1)

Re: Ban, cancellazioni partite, etc etc

Messaggioda Francesco » giovedì 27 giugno 2013, 0:03

flyingdutchman ha scritto:Ho capito bene e queste partite verranno cancellate tra un po'? O continuano?

Continuano. Quelle da cancellare sono state cancellate. La Sengoku era iniziata da poco ed è compito dei giocatori deciderne il futuro. Idem per altre partite.
flyingdutchman ha scritto:a mia domanda è questa: ci sono due partite con lo stesso caso, la già citata "Crisi economica mondiale" e "Metti un nome fico qui" in entrambe il bannato è solo uno (almeno a giudicare dal left), possibile che in entrambi i casi il "complice" sia il giocatore già eliminato? Stiamo parlando di partite anonime in cui il reato si compie almeno in due... Se fosse questo il caso oltre che scorretto "barare" sarebbe anche inutile!

No. Se un giocatore viene bannato e sta giocando una partita specifica da solo, quella partita - naturalmente - registrerà un solo abbandono. Che è quello che credo sia successo su una world war, in cui un abbandono non è così grave su 17 giocatori.
La filosofia è come la Russia: piena di paludi e spesso invasa dai tedeschi.
Avatar utente
Francesco
 
Messaggi: 1580
Immagini: 59
Iscritto il: martedì 18 maggio 2010, 21:49
Località: Roma
Medaglie: 8
Partecipazione al Master (3) Vittoria Tappa CISD (1)
Argento Tappa CISD (1) Bronzo Tappa CISD (2)
Socio Sostenitore (1)
Nome su webDiplo: BreathOfVega

Re: Ban, cancellazioni partite, etc etc

Messaggioda Euron » giovedì 27 giugno 2013, 5:40

Secondo me alcune partite, soprattutto quelle mondiali, dove siano intercorsi questi spiacevoli eventi, sarebbero da cancellare.
Nella fattispecie la partita "crisi economica mondiale" risulta essere priva di diplomazia, pertanto oserei dire compromessa quasi a livello irrimediabile.
Quando una nazione riesce a portarsi a 3, 4 centri in più delle sue dirette confinanti, e quando queste ultime non possono coordinarsi diplomaticamente perché tutti i messaggi sono disabilitati... Secondo me la partita ne risulta falsata.
Ovviamente vale la regola che "se il giocatore è bravo riesce comunque a far qualcosa di buono anche nelle difficoltà", infatti io continuo a giocare senza problemi al meglio delle mie possibilità, volevo solo spendere umilmente i miei personalissimi 2 cent di commento ;)
Euron
 
Messaggi: 10
Iscritto il: lunedì 17 dicembre 2012, 11:51
Nome su webDiplo: Euron

Re: Ban, cancellazioni partite, etc etc

Messaggioda Francesco » giovedì 27 giugno 2013, 10:39

Euron ha scritto:Secondo me alcune partite, soprattutto quelle mondiali, dove siano intercorsi questi spiacevoli eventi, sarebbero da cancellare.
Nella fattispecie la partita "crisi economica mondiale" risulta essere priva di diplomazia, pertanto oserei dire compromessa quasi a livello irrimediabile.
Quando una nazione riesce a portarsi a 3, 4 centri in più delle sue dirette confinanti, e quando queste ultime non possono coordinarsi diplomaticamente perché tutti i messaggi sono disabilitati... Secondo me la partita ne risulta falsata.
Ovviamente vale la regola che "se il giocatore è bravo riesce comunque a far qualcosa di buono anche nelle difficoltà", infatti io continuo a giocare senza problemi al meglio delle mie possibilità, volevo solo spendere umilmente i miei personalissimi 2 cent di commento ;)


La questione è difatti annosa ed affatto semplice da dirimere. Aumentando il numero di giocatori, aumentano i casi di abbandono volontario o forzato, creando una casistica sempre più vasta di situazioni "falsate" da tali abbandoni. Quando la casistica diventa così vasta... non si può far nulla se non integrarla tra le variabili di una partita, alzando l'asticella dell'accettabilità.
Non vogliamo creare le stesse condizioni del .net in cui ci sono abbandoni praticamente ad ogni partita ed i moderatori se ne lavano le mani, ed ogni partita - almeno a pot più basso - viene decisa dalla fortuna di essere il più avvantaggiato da un abbandono. Qui, dato il relativamente esiguo numero di utenti a confronto, possiamo ancora permetterci una amministrazione attiva di simili casi... però anche noi ci rendiamo conto che è sempre meno facile essere coerenti con la nostra politica. Perciò l'unico compromesso possibile risulta affidarsi al buon senso degli utenti, che possono cancellare da soli una partita all'unanimità - ad esempio - e, se qualche giocatore non è d'accordo perché pensa di averne da guadagnare... beh, una maggioranza netta ha argomenti piuttosto efficaci da mettere sul tavolo per convincerlo a desistere! :lol:
(Alex, manca l'emoticon del mafioso...)

Riguardo al cheating è diverso, ma in quella partita non c'è stata collaborazione scorretta, perciò l'unica questione che si possa discutere è l'abbandono.

Contesto invece il "soprattutto quelle mondiali". Io credo che meno giocatori ci siano in una partita e più forte sia l'effetto squilibrante di qualsiasi azione di un giocatore (compreso il suo abbandono). In questo gioco, come sai, il concetto cardine è l'equilibrio (diciamo uno dei concetti, va') ed imprevisti del genere vanno equilibrati. Una partita ben giocata viene tamponata abbastanza presto, ma è più facile correre ai ripari in 15 che non in 3 (metti una Antico Mediterraneo...).
La filosofia è come la Russia: piena di paludi e spesso invasa dai tedeschi.
Avatar utente
Francesco
 
Messaggi: 1580
Immagini: 59
Iscritto il: martedì 18 maggio 2010, 21:49
Località: Roma
Medaglie: 8
Partecipazione al Master (3) Vittoria Tappa CISD (1)
Argento Tappa CISD (1) Bronzo Tappa CISD (2)
Socio Sostenitore (1)
Nome su webDiplo: BreathOfVega

Re: Ban, cancellazioni partite, etc etc

Messaggioda Fulvio » venerdì 28 giugno 2013, 1:00

si ovviamente, più il numero di giocatori aumenta, più il problema abbandono o anche il cheating (sempre condannato) diminuisce.
Un'abbandono su una partita a 17 si avvantaggia qualcuno, ma da agli altri modo e maniera di porre le contromisure , anche nelle muto, se in 2 o 3 si accorgono che qualcuno è avvantaggiato da un'abbandono, provando da soli e poi provando a coordinarsi (è difficile ma non impossibile, invito sempre a leggere gli ordini dei vicini nelle muto, tanto per vedere se qualcuno ci offre supporti insistentemente per 1 o 2 turni è una richiesta "muta" di alleanza) possono sistemare la cosa. Più complesso in un'antico mediterraneo dove in 5, se uno abbandona c'è uno squilibrio maggiore.

Anche nel caso cheating, in una world war, per quanto due o tre facciano la piccola associazione, con un sorteggio a 17 è probabile che nemmeno arrivino a toccarsi, se già partono alleati in 2 o peggio in 3, in un'antico mediterraneo, è ovvio che la partita è già "finita" prima di nascere.

Come Francesco ha detto, per ora possiamo valutare caso per caso, non avendo la mole di utenza del .net. Ci piace però pensare che questa attenzione personale a tutti, possa rendere il gioco piacevole anche ai neofiti, o quelli che partecipano alle partite per divertirsi senza guardare troppo ai punti ma solo alla qualità della partita, indipendentemente che ci sia un pot da 5 o da 100 punti.
"There exist 10 kinds of people: those who understand binary and those who don't."
"If debugging is the process of removing bugs, then programming must be the process of putting them in."
"Gli alleati sono come dei palloncini, appena gli pianti un chiodo dietro la schiena spariscono immediatamente."
Fulvio
Amministratore
 
Messaggi: 888
Iscritto il: domenica 20 giugno 2010, 18:11
Località: Roma
Medaglie: 7
Partecipazione al Master (1) Argento Tappa CISD (1)
Bronzo Tappa CISD (4) Socio Sostenitore (1)

Re: Ban, cancellazioni partite, etc etc

Messaggioda Feldron » venerdì 28 giugno 2013, 19:23

Salve a tutti
personalmente ritengo che, se in una partita risultano esserci dei giocatori bannati per Cheating o Multi..., la partita dovrebbe essere cancellata, perchè risulta compromessa. Si rischia di avvantaggiare alcuni giocatori a discapito di altri. Mi spiego meglio: se un giocatore viene bannato per Cheating (o per qualsiasi altro motivo), logicamente lascia la propria potenza sguarnita avvantaggiando i giocatori limitrofi; in più i giocatori eliminati "ingiustamente"(concedetemi il termine) non si vedrebbero tolti i punti scommessi.
Mi rendo conto la questione è delicata (anche perchè sul sito americano è esponenzialmente più grande che qui), ma penso che iniziative drastiche col tempo scoraggio questo fenomeno.

Comunque, se decido mi iscrivo ad una partita muta, gradirei che non ci fosse nessun tipo di diplomazia, ne di accordi presi a posteriori dai giocatori!!! GRAZIE!!!
Feldron
 
Messaggi: 5
Iscritto il: venerdì 28 giugno 2013, 19:00
Nome su webDiplo: Feldron

PrecedenteProssimo

Torna a WebDiplomacy.it

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron