[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/functions_content.php on line 678: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/functions_content.php on line 678: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/functions_content.php on line 678: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/functions_content.php on line 678: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/functions_content.php on line 678: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
[phpBB Debug] PHP Warning: in file [ROOT]/includes/functions_content.php on line 678: preg_replace(): The /e modifier is no longer supported, use preg_replace_callback instead
Forum ufficiale Associazione Italiana Diplomacy • Leggi argomento - Primavera/autunno

Primavera/autunno

Discussioni per migliorare le proprie capacità

Primavera/autunno

Messaggioda robertorifokkk » sabato 17 marzo 2012, 11:16

Okay volevo aprire questo topic per chiedere consigli e trucchi su quando è meglio muovere subito in primavera, oppure aspettare all'autunno. :oops:
"Non fumo, non mi drogo, non mi canno, non bevo, a volte credo di essere il vero alternativo"
robertorifokkk
 
Messaggi: 84
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2011, 8:34
Località: Cagliari
Nome su webDiplo:

Re: Primavera/autunno

Messaggioda Francesco » sabato 17 marzo 2012, 17:29

Sii più specifico.
In quale caso? Per tradimenti?
La filosofia è come la Russia: piena di paludi e spesso invasa dai tedeschi.
Avatar utente
Francesco
 
Messaggi: 1580
Immagini: 59
Iscritto il: martedì 18 maggio 2010, 21:49
Località: Roma
Medaglie: 8
Partecipazione al Master (3) Vittoria Tappa CISD (1)
Argento Tappa CISD (1) Bronzo Tappa CISD (2)
Socio Sostenitore (1)
Nome su webDiplo:

Re: Primavera/autunno

Messaggioda robertorifokkk » sabato 17 marzo 2012, 17:47

sì anche e soprattutto per tradimenti o comunque attacchi a sorpresa :)
"Non fumo, non mi drogo, non mi canno, non bevo, a volte credo di essere il vero alternativo"
robertorifokkk
 
Messaggi: 84
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2011, 8:34
Località: Cagliari
Nome su webDiplo:

Re: Primavera/autunno

Messaggioda Francesco » sabato 17 marzo 2012, 18:55

E' un domandone.
L'obiettivo è ottenere il miglior risultato possibile. Non è facilmente quantificabile, perché oltre al conto dei centri va considerato il valore strategico del posizionamento dei pezzi in ottica futura.
Quindi, la prima distinzione va fatta tra partite al 1907 e partite a 18 centri.

Se la posizione è tale che, anche se in primavera le carte sono in tavola il tuo nemico non può pararsi dal tuo attacco autunnale, allora è sensato tradire in primavera per prendere più centri in autunno. Se invece hai bisogno di un attacco rapido, di togliere proprio pezzi al tuo avversario, allora lo stab autunnale è il più seguito.

Rispondo meglio dopo...
La filosofia è come la Russia: piena di paludi e spesso invasa dai tedeschi.
Avatar utente
Francesco
 
Messaggi: 1580
Immagini: 59
Iscritto il: martedì 18 maggio 2010, 21:49
Località: Roma
Medaglie: 8
Partecipazione al Master (3) Vittoria Tappa CISD (1)
Argento Tappa CISD (1) Bronzo Tappa CISD (2)
Socio Sostenitore (1)
Nome su webDiplo:

Re: Primavera/autunno

Messaggioda Francesco » sabato 17 marzo 2012, 21:48

Allora, dicevo...
Intanto, la distinzione tra le due modalità di partite. Le partite a 18 centri assegnano un valore enorme alla posizione strategica, perché se ti fai stallare poi è inutile finire a 17 o a 3 centri. Perciò l'importante è che lo stab non sia fine alla sola conta dei centri, ma che ti metta meglio in prospettiva. Questo aspetto, a seconda dell'anno del tradimento, è meno importante se la partita finisce dopo 2, 3 o 4 anni.

Questo non vuol necessariamente dire che le partite al 1907 (o 1909 o quello che è) prediligano l'attacco in autunno: è una questione di tempismo e occorre capire cosa vuoi ottenere con precisione (non solo quanti centri, ma quale effetto).
Se attacco la Francia con l'Inghilterra, conquistare il MAO è tanto importante quanto prendere Brest (se non di più), in particolare all'inizio della partita - e questo può essere fatto in primavera per poi poter sfruttare l'autunno in modo proficuo.

Caso contrario, se stai pianificando l'attacco ad una potenza che se costruisce non la invadi più, devi muoverti di fretta e sacrificare la miglior posizione per togliere pezzi.

Insomma, ci sono tante situazioni diverse con diverse prospettive!
La filosofia è come la Russia: piena di paludi e spesso invasa dai tedeschi.
Avatar utente
Francesco
 
Messaggi: 1580
Immagini: 59
Iscritto il: martedì 18 maggio 2010, 21:49
Località: Roma
Medaglie: 8
Partecipazione al Master (3) Vittoria Tappa CISD (1)
Argento Tappa CISD (1) Bronzo Tappa CISD (2)
Socio Sostenitore (1)
Nome su webDiplo:

Re: Primavera/autunno

Messaggioda robertorifokkk » domenica 18 marzo 2012, 3:43

Insomma... un casino come mi era parso :D speravo ci fosse qualche regoletta semplice e fissa che mi sfuggiva, invece serve solo molta esperienza :D
"Non fumo, non mi drogo, non mi canno, non bevo, a volte credo di essere il vero alternativo"
robertorifokkk
 
Messaggi: 84
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2011, 8:34
Località: Cagliari
Nome su webDiplo:


Torna a Tattica, Strategia, Diplomazia e Tradimento

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron