Traduttori / Traduzioni cercasi

La Wiki italiana del Diplomacy.

Traduttori / Traduzioni cercasi

Messaggioda Alex » mercoledì 24 novembre 2010, 11:00

Chi volesse contribuire a riempire la nostra wiki, può andare qui e scegliersi un articolo di suo interesse, o uno a caso.
Come interpretare la lista degli articoli:
Colore rosso: Articolo Prenotato da qualcuno
Colore verde: Articolo Completato e messo online
Testo in grassetto: Articoli da evitare per il momento
Articolo non presente in lista: verificate sulla DiploWiki che l'articolo non ci sia e potete tradurlo! :)

AUSTRIA

Potete trovare gli articoli qui.
Ecco la lista degli articoli presenti su quel sito:

Anschluss by Richard Sharp
Armageddon in Austria by Guy Thomas
Austria : Gas Up & Go! by Michael Mills
Austrian Strategy by Don Turnbull
The Blue Water Lepanto by Manus Hand - mirco
The Bulgarian Gambit by Doug Beyerlein
Go Ost, Jung Man by Chris Warren
The Hedgehog by Richard Sharp
The Hedgehog: An Asset or a Liability for Austria? by Richard Hucknall
How to play Austria by Scott Kauzlarich - gipsss
An Introduction to Austrian Opening Strategy by Richard Hucknall
The Lepanto Opening by Edi Birsan - mirco
Of Archdukes and Hedgehogs: A Look at Austrian Openings by David Smith - Fulvio
Of Don Juan by Richard Egan
On Strengthening the Hand of Austria-Hungary by Allan Calhamer
The Peacekeeper by Guy Fraser-Simpson
Playing Austria-Hungary by Rich Amada
Playing the Key Lepanto (and living to tell the tale) by Tony Swinnerton - Leonardo Quirini
The Russian/Austrian Alliance by Marc St Rose and Marcel van Vilet - Chester - dbrn (chi fa per primo !!!)
Strategic Diplomacy (Part 2) - Austria-Hungary by Harry Drews - perste
Strategy for Playing Austria by Steve Smith
Taking The Lepanto To Its Illogical Conclusion by Pete Swanson - Francesco Baiocchi
The Triple Alliance by Stephen Agar
The Triple Alliance Revisited by Chip Crain - Francesco
Was I Right? by Richard Sharp
Weak Sisters Diplomacy by Richard Egan





INGHILTERRA

Stesso discorso fatto per gli articoli austriaci. Qui gli originali da tradurre.

Questa è la lista aggiornata sulle traduzioni già fatte:

England - A Personal View on Opening Strategy by Stephen Agar - ConsoleDiSpagna
English Opening Strategy by Stephen Agar - ConsoleDiSpagna
English Strategy by Don Turnbull
England : Tutonic Brotherhood by Steve Arnawoodian
The Entente Cordiale by Stephen Agar
A Fight to the Finnish by Tom Hubbard
Hey Bresto! by Richard Sharp - indeciso
How To Make Love In Western Europe: The Triple Alliance by Andrew England
How to Play England by Chris Allen
An Introduction to English Opening Strategy by Richard Hucknall
May the Sun Never Set: Eternal England by Stan Johnson
The Northern Tier Alliance by Richard Hucknall
Perfidious Albion? by Richard Egan
Prising the French Snail out of his Shell by Stephen Agar
The Sealion by Edi Birsan
The Sealion Opening by John Dodds
Strategic Diplomacy (Part 5) - England by Harry Drews
Strategy for Playing England by James Mueller
William and Mary, Or, The Flemish Sealion by Marton Oosten

Altri articoli
Winter 1901: The Three Build OpeningWinter 1901: The Three Build Opening by Scott Morris
Taking The Lepanto To Its Illogical Conclusion by Pete Swanson
Sacrifice Openings in Diplomacy by Nicky Palmer - Vladimiro del Sorbo
Safe Openings by Dick Schultz with an introduction by Larry Peery - Vladimiro del Sorbo
The German Attack by John Dennett - Vladimiro del Sorbo
The Lack of Diplomacy Opening Theory by Jamie Dreier - Vladimiro del Sorbo
The Lapland Southern Draw by José Luis Fernández Valoni - Vladimiro del Sorbo

Chiunque voglia tradurre un articolo di questa lista, può prenotarselo in questo topic. Io aggiornerò la lista colorando di rosso l'articolo in questione. Una volta completata la traduzione, potete inviarlo all' indirizzo info at webdiplomacy dot it , oppure potete inserire direttamente voi stessi il vostro articolo nella wiki ( previa registrazione ).

Altre traduzioni in corso:

Libro di Richard Sharp - Riccardo
What's your point - fede si trova qui.
Centrifugal Force - articolo su The Zine di Clinton Wolf sulla Germania - HokaHey




Al momento serve anche un breve testo introduttivo per ciascuna potenza. Qui non si traduce, ma si scrive !!!
- Austria
- Francia
- Inghilterra
- Germania - keririn
- Italia - keririn
- Russia
- Turchia
Immagine Immagine
Alex Lebedev
Il segreto della politica? Fare un buon trattato con la Russia. - Otto von Bismarck
Avatar utente
Alex
Amministratore
 
Messaggi: 574
Immagini: 287
Iscritto il: venerdì 19 marzo 2010, 17:34
Località: Verona
Medaglie: 19
Master 2009 (1) Partecipazione al Master (3)
Vittoria CISD (2) Argento CISD (1)
Bronzo CISD (1) Vittoria Tappa CISD (4)
Argento Tappa CISD (4) Bronzo Tappa CISD (2)
Socio Sostenitore (1)
Nome su webDiplo: Alex

Re: Traduttori / Traduzioni cercasi

Messaggioda Manuel » venerdì 23 settembre 2011, 14:33

Al momento serve anche un breve testo introduttivo per ciascuna potenza. Qui non si traduce, ma si scrive !!!


Come breve testo introduttivo ne sto scrivendo uno per l'Austria, ma temo d'aver esagerato: il "breve testo introduttivo" è diventato (almeno per il momento) un papiro di tre pagine :oops: . Si può utilizzare comunque come introduzione? Anzi, già che ci sono: COSA esattamente va inserito in questa breve introduzione? Aperture? Aspetti strategici/diplomatici? Posizione sulla plancia rapportata a quella degli altri giocatori? "Tasso di vita medio"?

L'introduzione poi va a finire nella Diplowiki?
*Un compromesso è perfetto quando tutti sono scontenti. (Aristide Briand, Presidente del Consiglio di Francia, 1915-1917)
*SI... PUÒ... FARE! (Frankenstein Junior)
Manuel
 
Messaggi: 127
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2011, 11:30

Re: Traduttori / Traduzioni cercasi

Messaggioda VladimiroDelSorbo » mercoledì 26 ottobre 2011, 21:28

http://www.diplom.org/Zine/S1995M/Dreier/Newbie.html

Esiste già qualcosa del genere in italiano?
VladimiroDelSorbo
 
Messaggi: 29
Iscritto il: giovedì 22 settembre 2011, 23:15
Medaglie: 1
Partecipazione Torneo dal vivo (1)

Re: Traduttori / Traduzioni cercasi

Messaggioda Manuel » venerdì 24 febbraio 2012, 12:13

Anf anf... alla fine sono riuscito a finire la mia introduzione all'Austria (ce ne ho messo di tempo, eh?)
Pur essendo formata da 5 fogli, in realtà era mio desiderio renderla ancora più esaustiva, ma tenendo conto da una parte che essa è un'introduzione (o meglio, "dovrebbe essere": io stesso dubito fortemente che essa ne abbia la forma), e dall'altra che il mio tempo a disposizione è quello che è, ho pensato che è meglio staccare la spina e consegnare quel po' di roba che ho scritto anziché prolungare all'infinito quelli che comunque, alla fine della favola, altro non sono che i vaneggiamenti di un appassionato.

Ve la invio al solito "info at webdiplomacy dot it".
PS: è in formato PDF.
*Un compromesso è perfetto quando tutti sono scontenti. (Aristide Briand, Presidente del Consiglio di Francia, 1915-1917)
*SI... PUÒ... FARE! (Frankenstein Junior)
Manuel
 
Messaggi: 127
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2011, 11:30

Re: Traduttori / Traduzioni cercasi

Messaggioda ConsoleDiSpagna » sabato 29 dicembre 2012, 14:48

Ciao a tutti,

innanzi tutto mi presento, sono Piero, ho scoperto Diplomacy più di 20 anni fa e l'ho... riscoperto tre giorni fa.

Scrivo al volo in questa sezione visto che, come lavoro, sono un Community Manager / Content Editor, pertanto mi occupo di traduzione e localizzazione dall'inglese dei contenuti di un sito web. Per questo vivo in Spagna e lavoro a Gibilterra.

Nel tempo libero sono disponibilissimo a rimboccarmi le maniche e dare una mano al progetto (d'altronde devo recuperare nozioni stragiche per ripartire... :D ).

Leggendo poi la disucssione qui sopra, se permettete vi do un consiglio: nei forum per cui ho lavorato abbiamo sempre inserito le introduzioni generali pensando ai niubbi (cosa che coincide con il mio status al momento :ugeek: ), quindi cenni introduttivi (storici e geografici nel caso degli imperi) più una breve opinione generale sulle vie di sviluppo. Le strategie d'altronde vengono sviluppate negli articoli... ;)

Bene, dopo lo sproloquio, mi dichiaro disponibile alle traduzioni, qualsivoglia vogliate affibbiarmi. Vi prego solo di postarmi i link per velocizzare le mie ricerche e quindi le mie risposte. :)

Ciau :)
ConsoleDiSpagna
 
Messaggi: 4
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2012, 14:20
Nome su webDiplo: ElEmperadorLinense

Re: Traduttori / Traduzioni cercasi

Messaggioda HokaHey » mercoledì 2 gennaio 2013, 18:04

terminato, inviato collegamento al file ad Alex
Arrendetevi, mi avete circondato
HokaHey
 
Messaggi: 144
Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2012, 12:12
Località: 45.820306,09.102988 Brunate
Medaglie: 2
Argento Tappa CISD (1) Socio Sostenitore (1)
Nome su webDiplo: HokaHey

Re: Traduttori / Traduzioni cercasi

Messaggioda HokaHey » mercoledì 24 luglio 2013, 9:47

Arrendetevi, mi avete circondato
HokaHey
 
Messaggi: 144
Iscritto il: mercoledì 8 febbraio 2012, 12:12
Località: 45.820306,09.102988 Brunate
Medaglie: 2
Argento Tappa CISD (1) Socio Sostenitore (1)
Nome su webDiplo: HokaHey

Re: Traduttori / Traduzioni cercasi

Messaggioda Alex » venerdì 26 luglio 2013, 10:20

Pulito un pò il topic, aggiornando la lista iniziale.

Nei prossimi giorni metto sulla wiki gli articoli nuovi (che per il momento ho lasciato postati qui.

Piero, benvenuto e grazie per l'aiuto.
Sai lavorare direttamente con wikimedia? In caso affermativo posso crearti un utente direttamente lì per postare gli articoli!

E un caloroso grazie a tutti gli altri per le vostre traduzioni! La sezione austriaca ora non sembra per niente male!
Immagine Immagine
Alex Lebedev
Il segreto della politica? Fare un buon trattato con la Russia. - Otto von Bismarck
Avatar utente
Alex
Amministratore
 
Messaggi: 574
Immagini: 287
Iscritto il: venerdì 19 marzo 2010, 17:34
Località: Verona
Medaglie: 19
Master 2009 (1) Partecipazione al Master (3)
Vittoria CISD (2) Argento CISD (1)
Bronzo CISD (1) Vittoria Tappa CISD (4)
Argento Tappa CISD (4) Bronzo Tappa CISD (2)
Socio Sostenitore (1)
Nome su webDiplo: Alex

Re: Traduttori / Traduzioni cercasi

Messaggioda Alex » sabato 27 luglio 2013, 13:16

Messi un paio di articoli sulla wiki: era veramente tanto tempo che non veniva aggiornata!

Adesso la sezione austriaca sembra proprio una sezione! Inoltre mi pare di capire che c'è qualche giocatore interessato ad ampliare gli articoli presenti: una notizia decisamente positiva! :)

Grazie a tutti e fatemi sapere se ho tralasciato qualche cosa. Per ora ho cercato di tenere nel topic gli articoli ancora da pubblicare sulla wiki, ma se ho cancellato per sbaglio qualche riferimento o link, fatemelo sapere.


Inoltre, se ci fosse qualcuno che sappia anche lavorare con una wiki, sarebbe oro! Definire le varie sezioni degli articoli (Aperture, Strategia, Alleanze, Varie) e i criteri della suddivisione in categorie servirebbe per mettere ordine. Per ora sto copiando più o meno di pari passo le categorie del diplomacy-archive, ma chissà mai che non si riesca a migliorarla.
Anche perchè la wiki permette di creare elenchi dinamici per categoria, quindi se un articolo riguarda l'apertura austriaca, comparirà sia nella categoria Apertura, che nella categoria Austria. L'importante è definire bene le cose fin dall'inizio.

Grazie a tutti i traduttori!
Immagine Immagine
Alex Lebedev
Il segreto della politica? Fare un buon trattato con la Russia. - Otto von Bismarck
Avatar utente
Alex
Amministratore
 
Messaggi: 574
Immagini: 287
Iscritto il: venerdì 19 marzo 2010, 17:34
Località: Verona
Medaglie: 19
Master 2009 (1) Partecipazione al Master (3)
Vittoria CISD (2) Argento CISD (1)
Bronzo CISD (1) Vittoria Tappa CISD (4)
Argento Tappa CISD (4) Bronzo Tappa CISD (2)
Socio Sostenitore (1)
Nome su webDiplo: Alex

Re: Traduttori / Traduzioni cercasi

Messaggioda indeciso » lunedì 5 agosto 2013, 17:58

Ho tradotto Hey Bresto,controllate se è giusto che ho dei dubbi su cosa voleva dire il tipo in certi punti del discorso.



Mostra ad un novizio Diplomacy,spiegagli le regole, poi chiedigli quale paese pensa sia più forte.
Spesso dirà, come ho fatto io, 'Inghilterra' (se dice Italia, rispiegagli le regole ).
Quindi è un grande omaggio alla naturale modestia inglese che le performance dell' Inghilterra nei nostri giochi postali sono minime - all'ultimo conteggio

Credo che l'Inghilterra aveva vinto meno partite di ogni altro paese, tralasciando ovviamente l'Italia.

C'è una somiglianza incredibile tra i modi di giocare inglesi:
Apriamo F (NWG), F (NTH) e A (Edi) o A (Yor) , In Autunno 01 atterriamo trionfalmente in Norvegia , Aiutato dai nostri alleati tedeschi bussiamo a St

Petersburg in A03 (squillo di trombe).
. . e ricordiamo troppo tardi che abbiamo lasciato la porta sul retro aperta, in modo che la Francia, che è stata a girare senza meta in Iberia, è

improvvisamente arrivata : F (MAO)-IRI, F (Bre)-ENG, e addio Inghilterra.

Anche se la Francia perde l'opportunità, il nostro attacco nord è inutile,non porta da nessuna parte.
Le probabilità di ottenere centri oltre StP sono minime.
Una grande quantità di tempo è stato sprecato, e adesso ci sono poche possibilità di prendere la Francia di sorpresa, mentre non vi è alcun modo di

attaccare la Germania: come affrontare tutte quelle armate?


E' un dato di fatto che l'Inghilterra e la Francia sono del tutto incompatibili.
Lo sapevate che non c'è nessun caso di questi due paesi assieme nei primi due posti?
Eppure ciò è possibile per Inghilterra e Germania.
Il motivo è abbastanza semplice: esse possono facilmente formare un'alleanza a lungo termine dal momento che anche se vicini di casa non sono facilmente

attaccabili a vicenda.
Ma l'Inghilterra e la Francia sono entrambe potenze essenzialmente navali: anche se la Francia potrebbe eventualmente vincere senza occupare centri inglesi,

l'Inghilterra non può sperare di vincere senza attaccare la Francia, e la Francia lo sa. Provare per credere: cercare di costruire 18centri Inghilterra

senza Par, Mar, Bre, spa o Por. Si finisce a Trieste o Sebastopoli.

In questo scontro, la Francia ha la maggior parte dei vantaggi.
L'Inghilterra ha dalla sua parte la mossa in ENG nella primavera 1901 che è molto conveniente.
Per motivi che non ho mai pienamente compreso, una grande maggioranza dei giocatori non muove a ENG in primavera 1901, eppure la mossa è ovviamente giusta, e

può ragionevolmente essere presentata (prima o dopo la mossa, a seconda della scelta!) come una mossa per prendere il Belgio senza intromissione dei vicini.
Quando non è accoppiato con A (LPL), Wal, questa mossa non è necessariamente anti-francese - un caso analogo è F (Sev)-BLA, che è solo buon senso, ma può

diventare anti-turca assieme a A (Mos) -Sev.

Seduto nel Canale di recente (con il permesso francese, questa volta), mi ritrovai a pensare che era un peccato per le due potenze non potersi alleare.
Poi mi venne in mente: si può, ma solo se la Francia assume il ruolo della Germania, cioè diventa completamente terrestre, ma mantiene la possibilità di

avere flotte a sud.
L'unico modo per assicurarsi che il francese mantenga gli impegni sarebbe prendere e tenere Brest.
Ho proposto questo schema molto logico alla Francia e con mia sorpresa ha accettato.

Sì, lo so, lo so, tu potresti non essere d'accordo . Non potrei usare una scusa fragile come quella - potrei uscire allo scoperto e pugnalarti in mezzo agli

occhi. Lo so.
Ma allora, se avessi giocato la Francia, non l'avrei suggerito.
Funziona: la flotta a Brest non minaccia altri centri francesi,l'idea di muovere la flotta verso il basso attraverso la MAO è pericolosa,ma dal punto di

vista inglese sarebbe un tradimento fatto con una sola flotta che è una scommessa al 50% (nota del traduttore:credo si parla della possibilità di prendere o

spagna o portogallo mentre la francia difenda con un'armata ) con la certezza di perdere di nuovo Brest.
Entrambi i paesi acquisiscono una migliore sicurezza: l'Inghilterra non può essere pugnalata, e la Francia non sarà.

Dopotutto non è più pericolosa della Key Lepanto (in realtà è molto più sicuro, viste le rispettive capacià di Francia e Austria in difesa).
L'unica cosa che non va è che non riesco a trovare a un nome adatto, a meno che per analogia con la Key Lepanto potremo chiamarla Hey Bresto.
indeciso
 
Messaggi: 35
Iscritto il: sabato 30 luglio 2011, 14:04


Torna a DiploWiki

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron